LA VITA DOPO LA MORTE

Libro di Mormon

Alma 40:1, 9–10, 25–26

1 Ora, figlio mio, vi è qualcosa di più che vorrei dirti; poiché percepisco che la tua mente è turbata in merito alla risurrezione dei morti.

9 Perciò c’è un tempo fissato per gli uomini per risuscitare dai morti e c’è un intervallo tra il momento della morte e la risurrezione. Ed ora, in merito a questo intervallo di tempo, che cosa avviene dell’anima degli uomini è ciò che ho chiesto insistentemente al Signore di sapere; e questo è ciò che so.

10 E quando verrà il tempo in cui tutti risusciteranno, allora sapranno che Dio conosce tutti i tempi che sono fissati per l’uomo.

25 E allora i giusti risplenderanno nel regno di Dio.

26 Ma ecco, un’orribile morte si abbatte sui malvagi; poiché essi muoiono per le cose che concernono la rettitudine; poiché sono impuri, e nessuna cosa impura può ereditare il regno di Dio; ma sono scacciati e consegnati a raccogliere i frutti delle loro fatiche, ossia delle loro azioni, che sono state malvagie; ed essi bevono la feccia di una coppa amara.

Bibbia

1 Pietro 3: 18-22
18 Anche Cristo è morto una volta per sempre per i peccati, giusto per gli ingiusti, per ricondurvi a Dio; messo a morte nella carne, ma reso vivo nello spirito.
19 E in spirito andò ad annunziare la salvezza anche agli spiriti che attendevano in prigione;

GIOVANNI 14: 1-3; 
1 "Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me.
2 Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l'avrei detto. Io vado a prepararvi un posto;
3 quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perché siate anche voi dove sono io.