Come Parlò Creò

€15.00

Uno studio approfondito dell'ebraico dimostra che la sua scrittura e grammatica rappresenta, attraverso i suoi simboli, l'idea pitagorica dell'armonia delle sfere e del canto delle stelle.

Una affascinante teoria che cercherò di dimostrare è che le nozioni cosmiche collegate dagli antichi con vocali e lettere erano incarnate nella scrittura ebraica e questo è anche secondo un principio fondamentale che dice che, ciò che è in basso è a somiglianza di ciò che è in alto. Non vi è nulla che sfugga a questa regola.

Allora si può veramente dire che la lingua ebraica, oltre che la lingua del sacro, è una lingua celeste.

181 facciate A4 con spirale metallica e copertina plastificata